venerdì 16 febbraio 2007

LA PIAZZA


Ombre di fantasmi

Si sono mosse

Stasera a Ciampino.

Strisciavano

Inermi e si

Confondevano

Nella noiosa e monotona

Inquietudine

Della quotidianità.

Morte risa

Di zombie

Viscidavano

Sotto il

Neon di un bar

Sottile stupidità

Si divertiva

Con essi.

Non hanno

Vissuto per

Non correre il

Rischio

Di essere.

1 commento:

Danilo ha detto...

Se ti sentissero quei fantasmi della piazza? Stica vero? A parte che è da Natale che non ci andiamo. Vabbe' ciao artista